giovedì 13 ottobre 2011

Torta sette vasetti con pesche

Ciao ragazzuole!!
due settimane fa circa, avevo delle pesche decisamente troopo mature e così ho pensato di farci una torta ideale per la prima colazione o per merenda. Allora ho pensato: torta sette vasetti!! Adesso le pesche non si trovano più, ma potete sostiture le pesche con altra frutta, tipo pere, mele o con qualsiasi altra cosa.
Non centra niente con la ricetta , ma lo dico lo stesso...domani pensatemi perchèdevo farmi le analisi del sangue e io ho paura dell'ago! lo so, non sono una bambina ma io quando vedo aghi, punture e cose del genere mi viene l'ansia :-(

Ingredienti:
3 uova,
2 vasetti di zucchero,
1 vasetto di olio di semi (io ne metto sempre un pò meno),
1 vasetto di yogurt al naturale,
3 vasetti di farina,
1 bustina di lievito per dolci,
3 pesche.

Preparazione:
Sbattete con le fruste elettriche le uova con lo zucchero. Aggiungere poi yogurt, olio e farina. Mescolare bene, aggiungere il lievito e un pizzico di sale. Distribuite il composto in una tortiera da 22-24 cm e poi inserite nella torta le pesche tagliate a fettine. Mettete in forno a 180° per 30 minuti. Buonissima!!

16 commenti:

  1. Torta semplice e genuina...la proverò con le mele!! Pure io ho paura degli aghi e ti capisco molto bene!! eli

    RispondiElimina
  2. Intramontabile!!!!! Facciamo se ti va anche questo fine settimana... io sono sempre a casa ;)

    RispondiElimina
  3. Contattami via mail... così ci organizziamo!!!

    RispondiElimina
  4. me la faceva la mia mamma da piccola con le mele per la merenda di scuola.... Per gli aghi.. basta non guardare!! :D

    RispondiElimina
  5. che buona!! ne ho sentito tanto parlare ma la tua è veramente buona con queste pesche :)

    RispondiElimina
  6. Buonissima, complimenti! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  7. Tesoro, non guardare! Ti penso. Baci.

    Ottima questa torta, brava come sempre.

    RispondiElimina
  8. @ Tutte: mamma, come siete carine, ieri sera ho guardato velocemente i vostri commenti e mi avete fatto coraggio!! ero un pò ansiosa oggi, ma l'infermiera è statamolto carina e gentile e...bravissima!!

    @ eli: si, semplice e genuina...buonissima!!

    @ fra: per me, va bene...ti mando una amil così ci organizziamo!! :-)

    @ iva: adesso puoi farla anche tu, è così semplice!! infatti non ho guarsdato ed è andato tutto ok :-)

    @ minicuoca: falla, non ci vuole niente e... sentirai che soffice!!:-)

    @ sissima: grazie Silvia!

    @ mira: tu sei sempre così favolosa e "materna" con me!! non ho guardato ed è andato tutto ok!!

    RispondiElimina
  9. La faccio.. è stata il mio primo "esperimento in cucina" quando ero piccolina... :D:D

    RispondiElimina
  10. Veraemente golosa anche come dessert ;-)))
    Complimenti e a presto

    RispondiElimina
  11. Conosco perfettamente la torta...sono una sua fan...per quanto riguarda gli aghi....dai non e' niente!!!!comunque in bocca al lupo e grazie per il commento!!!!
    Buona vita e buona cucina!!

    RispondiElimina
  12. eccomi.... la mail c'è nel mio profilo, cmq è stra1977@hotmail.it
    bacio, ti aspetto!

    RispondiElimina
  13. Ciao tesoro, buon fine settimana.

    Hai visto che è andato tutto bene?Bacioni

    RispondiElimina
  14. @ iva: beh, se è stato il tuo primo esperimento, devo dire che sei partita alla grande!! brava!

    @ angicoock: benvenuta e grazie per i complimenti!!

    @ fra: perfetto!! ti scrivo una mail...

    @ mira: mamma quanto sei tenera!! mi piacerebbe un sacco incontrarti...un bacione tesoro...buon week end anche a te!!

    RispondiElimina
  15. Bella, scusa se ti ho trascurata un pò in questi giorni....sono felice innanzituto che sia andata bene per le analisi del sangue (pensa che io ho dovuto farle fare a Raffy 2 volte, quando aveva 2 anni e poi l'estate scorsa....per gli strilli e i pianti pianti se ne è caduto il laboratorio!!!) e poi ti faccio i complimenti per questo bel dolcino: buone le pesche o comunque buoni i dolci con dentro la frutta :-)
    Bacionissimi,
    Maris

    RispondiElimina
  16. Tranquilla tesoro!! io per fortuna, come in tante cose, tendo ad agitarmi tanto tanto prima, ma poi quando arriva il momento mi rilasso prendendomi in giro della paura che ho!! eheheheh
    Allora cara te ne offro una fetta...baciotti

    RispondiElimina