martedì 5 giugno 2012

Calamarata con pomodorini,mazzancolle e zafferano

Ciao mie belle ragazze...tutto bene li da voi?
oggi un piatto veramente buonissimo, ma buono davvero! la prova? mio papà, super classico in fatto di cibo, ha detto: "davvero buona, questa pasta!"! lui di solito mangia tutto quello che io e mia mamma prepariamo ma si complimenta poco e solo sui piatti classici...e il fatto che mi abbia promosso a pieni voti questa pasta che non è quella che mangia lui di solito, beh per me è una grande soddidfazione! non credete ancora che sia così buona? mio fratello, mi ha detto che è buonissima...e se lui usa il superlativo vuol dire che c'è proprio da fidarsi! io e mia mamma a dieta, quindi niente pasta...sigh! ma io un assaggino l'ho fatto :-) ihihih
L'idea di questa pasta è di Benedetta Parodi, l'avevo letta nel suo libro qualche tempo fa ma l'altro giorno non c'avevo voglia di cercare la ricetta (dovevo sfogliare tutti i suoi tre libri perchè non sapevo in quale era contenuta la ricetta e avevo fretta), così ho improvvisato...e mi è venuta fuori una pasta meravigliosa!!


Ingredienti per 2 persone:
160gr di calamarata Verrigni,
250gr di pomodorini ciliegia,
150gr di mazzancolle,
1 bustina di zafferano,
1 scalogno,
2 cucchiai di olio evo.

Preparazione:
Mettete a soffriggere in una padella lo scalogno tritato con l'olio; aggiungete, dopo qualche minuto, i pomodorini ciliegia tagliati a metà (se sono piccoli piccoli lasciateli interi) e mescolate bene. Aggiungete dopo 5 minuti scarsi anche le mazzancolle e lo zafferano, mescolando di tanto in tanto.
Lessate nel frattempo la pasta e scolatela abbastanza al dente.
Terminate la cottura in padella con il sugo (che sarà abbastanza liquido per via dell'acqua rilasciata dai pomodori). Quando il sugo si sarà ristretto (passeranno circa 5 minuti scarsi), la pasta si sarà ben mantecata ed è pronta per essere mangiata.



15 commenti:

  1. Che buonaaaaa a quest'ora ne mangerei 2 piatti, bravissima.

    RispondiElimina
  2. adoro questo formato di pasta e tu l'hai fatto in maniera stupenda. un bacione

    RispondiElimina
  3. Io non amo tanto i crostacei e il pesce in generale, ma sei riuscita a farmi venire ugualmente voglia di assaggiare questo bel piattino!! Baci!

    RispondiElimina
  4. Lo sai che anch'io penso sempre di farla ma poi mi ricordo che dimentico sempre di comprare il pesce! Deve essere buonissima!Un bacione.

    RispondiElimina
  5. Mamma mia Erika,mia hai fatto proprio venire una gran fame,guardando questo piatto.Bravissima!!

    RispondiElimina
  6. Anche mio papà fa sempre così XD
    Strappargli un "brava!" è sempre un'impresa!!!
    Ma se me lo concedi, BRAVA DAVVERO!!! Sembra saporitissima questa calamarata!!!

    A presto, Giada.
    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. mmmmmmmmmmmmmm deliziosa!!!!!!!!!! lo zafferano poi lo metterei sempre.. gli uomini non sono da complimenti purtroppo

    RispondiElimina
  8. avevo già capito che era buono dal titolo, complimenti
    baci sabina

    RispondiElimina
  9. adoro la pasta con le mazzancolle!

    RispondiElimina
  10. Ciao, questa pasta è strepitosa. Già dalla foto non si riesce a resistere alla tentazione di provarla!

    RispondiElimina
  11. Beh se il papà da l'ok allora dev'essere ottima! golosa e buonissima!!

    RispondiElimina
  12. deliziosa questa pasta tesoro...a dieta??proprio ora che arriva l'estate e con essa si mangiano i gelati!!!!mi tirano su il morale ultimamente...ne mangio quasi ogni sera!!!!

    RispondiElimina
  13. E' normale tesoro che al momento in cui scrivo, cioè alle ore 00.34, abbia un'irrefrenabile voglia di mangiarmi QUEL piatto di pasta??!!

    RispondiElimina
  14. E hanno ragione! Super buona! Complimenti ^_^

    RispondiElimina